GuardieSvizzere2006@Libero.it

1 febbraio 2009

Assemblea Pontificia XXXI Gennaio MMIX

Sede Pontificia 31/01/09

All'attenzione del Sacro Consiglio Pontificio.
Vista la disdicevole tenuta del membro fondatore Eques, si rende noto che in data odierna gli scriventi e i nostri componenti dislocati nella sezione bolognese, sono stati i primi raggirati e quest'ultimi diffamati.
Ci accingiamo alla descrizione dell'increscioso accaduto: 7 giorni addietro, il soggetto in questione propose di sua iniziativa di realizzare in data 31 Gennaio MMIX il Sacro V'Lurd Pontificio, previo taglio delle canne.
Il giorno antecedente tale evento (Venerdì 30 gennaio MMIX) l'Eques adduceva motivazioni successivamente rivelatesi non solo infondate ma finalizzate ad un personale tornaconto.
La giustificazione addotta è stata :"Ehhh...Facem la prossma settmana, che rcala pur quisch!" (N.d.r.:il termine "quisch" è da riferirsi ai sovra citati bolognesi).

Da analisi incrociate condotte dal Servizio Segreto Vaticano (SSV) sono venuti alla luce retroscena agghiaccianti: TALE GIUSTIFICAZIONE ERA ATTA A COPRIRE UNA FUGA IN QUEL DI URBINO PER SODDISFARE PRIMITIVI ISTINTI SESSUALI.
Tale menzogna ha causato grande delusione nell'animo delle guardie.
Questo amaro in bocca potrà essere addolcito mediante pagamento di birre o vino al bar Eiffel.
Pertanto l'Assemblea Pontificia delibera che l'Eques debba pagare un indennizzo pari a 5 bottiglie di Moretti o 2 bottiglie di Montemisio, tale decisione dovrà essere approvata dal Consiglio Pontificio (non essendo presenti al momento il 50% + 1 delle Guardie).

Subcenturio, Tribunus, Artifex, Legatus e Coquus.

7 commenti:

Anonimo ha detto...

LA FICA C Fà.... LA FICA C'AMMAZZA

Imperator ha detto...

Anche se con il cuore in lacrime e pieno di tristezza devo ammettere che le accuse sono fondate e meritano un'attenta analisi.
Forse si, l'Equees ha sbagliato, non dicendo subito la verità (e per questo dovrà pagare)ma per me tutto il lavoro e l'impegno che ha messo nel Corpo delle GSP potrebbero far decadere tutte le accuse.
Però per la fandonia detta al Sacro Corpo, minimo una bevuta ce la paghi!!!!

Artifex ha detto...

Abbiamo parlato con il Coquus e deciso che Domenica degli Amici possiamo inserire nella Santa sede lo Striscione Pontificio.

Riguardo all'Eques...C tutt li quatrì che c vò p' i a Urbino c' s' facié 2 pell jo trund...Che può is li priez li sa bè ch' la madre c fatia.

Anonimo ha detto...

Tra l'altro fonti parlano anche di un possibile debito dell'IMPERATOR!!

Qualcuno sa qualcosa nel dettaglio?

C'è da riscuotere?

Mi affido ai Servizi Segreti Pontifici, che non ci hanno mai delusi!

Anonimo ha detto...

siamo tutti molto addolorati per la mendace condotta tenuta dall'Eques...propinare queste menzogne ai propri confratelli...è inammissibile!!è un'autentica vergogna!!!io aborro nel modo più assoluto!!!

Anonimo ha detto...

tira più nu pel d fica...che lu v'lurd delle guardie!

tribunus ha detto...

tenuto conto degli indiscussi meriti a lui attribuibili, ritengo che la pena sia un ottimo punto di incontro... anche se potevamo pretendere qualcosina in più